Archivio Notizie: 2024 - 2023 - 2022 - 2021 - 2020 - 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011
CONTRIBUTI PER LE COSTE DEL COMUNE
08/01/2023 10:45
264.000 euro di contributi per le coste del Comune di Massa Lubrense.
E’ la cifra destinata dalla Città Metropolitana di Napoli, attraverso la vittoria di un apposito bando, riservato ai comuni costieri, per i danni causati dalle mareggiate del novembre scorso.
Il provvedimento, fortemente voluto dal consigliere metropolitano e sindaco di Meta Giuseppe Tito ed approvato dal sindaco metropolitano Gaetano Manfredi, nasce per venire incontro alle esigenze degli enti locali alle prese con i danni alle coste della mareggiata del 22 novembre del 2022 che ha flagellato tutta la costa della provincia di Napoli.
Ai 175.000 euro di stanziamento iniziale se ne sono aggiunti ulteriori 89.000 euro con un ulteriore finanziamento dell’Ente di piazza Matteotti a Napoli.
La partecipazione e la vittoria del bando sono stati seguiti passo passo dall’assessore al demanio del Comune di Massa Lubrense Sergio Fiorentino che è stato supportato per tutti gli adempimenti previsti dall’avviso pubblico della Città Metropolitana, dal settore Lavori Pubblici e da quello Demanio diretti da Monica Coppola e da Antonino Prisco.
“Siamo grati al consigliere metropolitano Giuseppe Tito -commenta l’assessore Sergio Fiorentino- per la grande prontezza con la quale ha fatto in modo che la Città Metropolitana mettesse a disposizione risorse e predisponesse un bando per i comuni della provincia di Napoli colpiti dalla mareggiata del novembre 2022. Gratitudine devo esprimere a nome dell’Amministrazione ai settori Demanio e Lavori Pubblici che hanno lavorato in tempi rapidissimi a predisporre gli atti per la partecipazione al bando che aveva tempi molto stringenti di pochissimi giorni”.
“Si tratta di un primo intervento sulle coste di Massa Lubrense. -continua il sindaco Lorenzo Balducelli- Con la Città Metropolitana di Napoli ed in particolare con il consigliere Metropolitana Giuseppe Tito stiamo lavorando da tempo a due importanti interventi, uno sul versante del Golfo di Napoli ed uno su quello di Salerno. Inoltre, grazie alla sinergia con la Regione Campania a breve saremo in condizioni di dare informazioni più dettagliate su un finanziamento per la messa in sicurezza del Miglio Blu a Marina della Lobra di circa 350.000 euro il cui iter si sta per concludere. Sempre per il litorale della Chiaia, stiamo per approvare un importante progetto sulla messa in sicurezza di tutto il versante che da Marina Lobra al rivolo Patierno interessato da un forte dissesto idrogeologico aggravato dall’azione delle mareggiate. Si tratta di un intervento di oltre 6 milioni di euro che la Regione Campania ha intenzione di finanziare”.
Versione stampabile